ACCIAIO
Imitazione delle finiture acciaio per estrusi in alluminio anodizzato

Processo
1) Condizionamento chimico della superficie ottenuta per immersione, con conseguente finitura semibrillante su tutte le superfici illuminate.
2) Processo tradizionale di lavaggio e neutralizzazione.
3) Ossidazione anodica tradizionale (come normativa UNI EN ISO 7599: 2010).

Colorazione:
Tramite fasi particolari di elettrocolorazione.
Spessore strato:
CL 10 / 15 / 20 a richiesta.
Fissaggio:
A caldo come da normativa UNI EN ISO 7599: 2010.