logo-ossidazione

PER ESTRUSI IN ALLUMINIO ANODIZZATO
GENERALITÀ:
Strati di ossido anodico: gli strati di ossido anodico hanno origine dalla trasformazione diretta del metallo base e quindi le loro proprietà dipendono in modo rilevante da quelle del metallo stesso.
Lo strato di ossido, la colorazione ed il fissaggio vengono realizzati e garantiti secondo le norme UNI EN ISO 7599: 2010 e sottoposti a controlli di tipo non distruttivo previsti dalle norme: UNI 6717-70 / 6500-69 / 3397- 63 e UNI 10681.
CLASSIFICAZIONE:
Gli strati di ossido anodico sono classificati nel prospetto seguente:
CLASSE
CARATTERISTICHE VISIVE
SPESSORE MIN. U.M
APPLICAZIONI TIPICHE
ARS 10
Architettonico spazzolato
10
Consigliato per interni
ARC 10
Architettonico satinato chimicamente
10
Consigliato per interni
ARS 15
Architettonico spazzolato
15
Parti architettoniche esposte all’atmosfera industriale o marina
ARC 15
Architettonico satinato chimicamente
15
Parti architettoniche esposte all’atmosfera industriale o marina
ARS 20
Architettonico spazzolato
20
Parti architettoniche esposte all’atmosfera industriale o marina (strato rinforzato)
ARC 20
Architettonico satinato chimicamente
20
Parti architettoniche esposte all’atmosfera industriale o marina (strato rinforzato)

Richiedi i campioni delle colorazioni

AnoxspeenAnoxsteelDecoroxOssidazione AnodicaPre-OxPrepSpeenTradecoVerniciatura Tradizionale
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003. * Leggi la privacy policy